Advertising

free free xxx


Ho 35 anni, sono sposato da 15 anni. Sono stato un fan di mia suocera fin dalla prima volta che l’ho vista,
ora ha 45 anni. Lei è una donna alta 1,65 m con fianchi grandi e grandi
seni ed è stata vedova per quasi 20 anni. Per molti anni
, ho disegnato 31 con il suo sogno.
Ci siamo seduti insieme per un po’, guardando ogni sua mossa in ogni momento . Ma non riuscivo nemmeno a prendere un calcio di punizione decente. Una
notte, mentre dormiva, sono andato nella sua stanza ed ero un po ‘ ubriaco. Sono entrato nel suo letto e
l’ha abbracciata da dietro. Ha mostrato grandi reazioni e mi ha detto di uscire.
Apparentemente, questo lavoro non poteva essere volontario, ho deciso che stavo per metterlo a dormire e
fanculo cosi’. L’estate scorsa eravamo in campeggio insieme, alloggiando in una tenda.
Abbiamo avuto alcuni drink insieme una sera . E ho messo dei sonniferi nel suo drink. Sempre
Stavamo insieme nella stessa tenda. Il posto dove dormiva mia suocera
era separato da una tenda di stoffa. Più tardi di notte,
tutti hanno iniziato a russare e io, con l’eccitazione degli anni, ho lentamente esteso la mia mano
sotto la tenda al letto di mia suocera, lei
era sdraiato molto più avanti, i miei polpastrelli si toccavano a malapena
il suo culo. Il mio cuore
si fermerebbe con eccitazione.

Ho messo la mia mano nelle gambe dei suoi pantaloncini sottili e sciolti, io
estese la mia mano fino al livello del suo culo, non c’erano mutandine sotto di essa. Era sudato e il suo
le gambe bruciavano come fuoco. Con un po ‘ di difficoltà, ho tirato giù i pantaloncini e dal momento che il suo culo
era di fronte a me e all’indietro, ho potuto facilmente
ditegli subito il buco del culo. Dopo diteggiatura per un po
, ho bloccato la mia testa sotto la tenda e ho iniziato a leccare il suo buco del culo.
Non si muoveva affatto sotto l’influenza di sonniferi. Questo mi ha dato un sacco di incoraggiamento e
Lentamente mi scivolai dentro da sotto la tenda. Mi sono tolto i pantaloncini
e premette il mio cazzo lussurioso nel suo stronzo molliccio
. Ho iniziato lentamente entrare in esso. momento orso
Stavo accarezzando i suoi enormi seni con la mia mano. Ho spinto il mio cazzo
nel suo culo stretto come il fuoco ed era così stretto. Non potevo
prendilo molto più a lungo, ti irrompo nel culo, l’accumulo di anni. E sono andato a sdraiarmi.
Quando mi sono svegliato la mattina dopo, ho fatto il contatto visivo con mia suocera, e lei probabilmente
capito cosa è successo di notte e non ha reagito in alcun modo.

Thankyou for your vote!
0%
Rates : 0
2 months ago 39  Views
Categories:

Already have an account? Log In


Signup

Forgot Password

Log In